Passa ai contenuti principali

PEREGRINATIO RELIQUIA S. CHIARA

Le Clarisse di Potenza ed i Frati Minori Prov. Salernitano-Lucana ed i Parroci di Potenza, hanno predisposto un intenso programma per la "Peregrinatio della Reliquia di Santa Chiara.

Domenica 27 Marzo, alle ore 18:00 presso la Cattedrale di Potenzaci sarà l'accoglienza della Reliquia di Santa Chiara proveniente da Assisi, con la Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Agostino Superbo, Arcivescovo Metropolita di Potenza - Muro Lucano - Marsico Nuovo.

Maggiori informazioni:

Monastero Clarisse Santa Chiara
C.da Botte - Potenza
Tel. 0971.945036

Convento Frati Minori Santa Maria del Sepolcro
Piazza A. Moro - Potenza
Tel. 0971.36838

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Altare principale Cattedrale di San Gerardo Potenza

L’altare di Santa Maria Assunta è stato realizzato da Bastelli Giuseppe nel 1739, ai lati fanno da corona scene del vangelo, dipinte ad olio e tempera su maschite dal pittore Onofrio Bramante nel 1980.
Salendo sull'altare, sulla sinistra è possibile vedere, in alto la scena della pesca miracolosa, in basso le beatitudini. Sulla destra, invece, in alto la crocifissione di Gesù, in basso Gesù che dividi il pane con gli apostoli.
La prima scena del vangelo rappresentata nell'abside, cominciando da sinistra, raffigura un Angelo, tenuto conto della vicinanza alla seconda, quella della natività, è riferita all’angelo che ha annunziato a Maria il concepimento di Gesù.
La terza scena rappresenta la strage degli innocenti, in cui Erode il Grande, re della Guidea, ordina un massacro di bambini allo scopo di uccidere Gesù, della cui nascita a Betlemme era stato informato dai Magi.
La quarta è la presentazione di Gesù al tempio, un episodio dell’infanzia di Gesù. Maria e Giuseppe portaro…

Cattedrale di San Gerardo Potenza

Poche le notizie disponibili, e non sempre possiamo averne la certezza storica, mentre possiamo scoprire i messaggi evangelici, che il clero potentino ci ha tramandato, tramite le opere di arte sacra giunte a noi. 
La cattedrale di San Gerardo a Potenza ha subito numerose modifiche, ma possiamo ipotizzare che siano state molte di più visto che mancano ca. sei secoli, atteso che i resti più antichi risalgono ca. al VI secolo.
I primi rifacimenti radicali sono avvenuti intorno al 1200, ad opera del vescovo Bartolomeo, poi nel 1789 il vescovo Serrao la fece ricostruire più ampia. Dopo il terremoto del 1857 fu abbattuta e ridimensionata, mentre a causa di quello del 1930, negli anni ’30 furono eseguite grandi opere di restauro.
Purtroppo la violenza della seconda guerra mondiale non ha risparmiato anche la Cattedrale, tanto da essere ferita dai bombardamenti dell’8 settembre 1943, per poi essere riparata negli anni 45-50.
L’ultimo restauro è avvenuto il 1985, a seguito del violento terre…

“L’uomo alla scoperta del suo destino tra creazione ed evoluzione:appunti di storia della Filosofia ”

di
D.Dente- F. Nacci- F. Fusaro - M.A. Del Grosso – R. Cerrato – A. Ciliberti 
Sabato 8 Giugno 2013  Sala del Campanile  Palazzo Loffredo, Potenza.
Ore 18.00 - 20.00
Testimonial: Prof. Luciano Lupo 
Programma dei lavori:

Potenza nel culto di San Gerardo tra devozione, riti e tradizioni

L’Associazione Culturale Portatori del Santo apre la sua XVI edizione con le attività de “I Portatori a scuola”, progetto mirato a promuovere la cultura potentina, divulgare la conoscenza della storia della nostra città e delle nostre tradizioni e sensibilizzare le nuove generazioni alla festa del Santo Patrono.