Passa ai contenuti principali

III CENTENARIO DELLA MORTE DI BEATO BONAVENTURA DA POTENZA (1711 - 2011)

Beato Bonaventura da Potenza

Chi ha fede è onnipotente e ottiene da Dio ciò che vuole 
(Beato Bonaventura da Potenza)

La Città … e il suo Santo 

Potenza Chiesa di San Francesco 
9 – 15 maggio 2011

Programma religioso:


9 maggio 2011 

ore 18:30 - Celebrazione Eucaristica 
Mons. Giovanni Ricchiuti
Arcivescovo di Acerenza 

10 Maggio 2011 

ore 18:30 - Celebrazione Eucaristica 
Mons. Salvatore Ligorio
Arcivescovo di Matera – Irsina (Mt) 

11 Maggio 2011 

ore 18:30 - Celebrazione Eucaristica 
Mons. Gianfranco Todisco
Arcivescovo di Melfi, Rapolla, Venosa 

12 Maggio 2011 

ore 18:30
Celebrazione Eucaristica con le Famiglie Francescane

13 Maggio 2011

Ore 18:30
Celebrazione Eucaristica 
Mons. Vincenzo Orofino
Vescovo di Tricarico (Mt) 

14 Maggio 2011 

ore 17:00 - Celebrazione Eucaristica 
Mons. Agostino Superbo
Arcivescovo di Potenza, Marsico Nuovo, Muro Lucano 

15 maggio 2011 

ore 18:00 - Celebrazione Eucaristica 
Mons. Franscesco Nolè
Arciescovo di Tursi (Mt), Lagonegro (Pz) 

ore 19:00 - Processione del Beato Bonaventura da Potenza



Commenti

Anonimo ha detto…
... il 15 maggio 2011, ho partecipato alla celebrazione Eucaristica di Mons. Francesco Nolè .... ed alla successiva Processione del "BEATO BONAVENTURA da Potenza" .... tutto è andato bene ... con una notevole partecipazione di fedeli, alcune pecche rilevate ... sono state la poca informazione agli automobilisti, ove agli incroci, privi di vigli hanno continuato a suonare ecc. ecc. e la presenza di vetture parcheggiate in Largo San Michele et Piazza antistante la Chiesa di Santa Lucia e San Giacomo. Un'ulteriore pecca, notata ed evidenziata da TUTTE/I è stata la CHIESA di SANTA LUCIA ... CHIUSA .... non è concepibile ... che una CHIESA ... durante una manifestazione RELIGIOSA ... lungo il percorso della VIA SACRA ... rimanga CHIUSA !

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Chiesa S.S. Anna e Gioacchino a Potenza

Il terremoto del 23 Novembre 1980 ha reso necessari i lavori di ristrutturazione della chiesa che era stata inaugurata il 23 dicembre 1956.
Per l’occasione si è inteso rielaborare gli spazi e disegnare le vetrate sulla base della riflessione conciliare del Vaticano II.
Il Vaticano II, infatti, ha orientato la Chiesa alla lettura dei segni dei tempi e del territorio quali dimensioni teologiche dell’interpretazione e della realizzazione del Regno di Dio. 

MAGGIO 2018

Il mese di maggio si annuncia come un mese di riflessione e preghiera per il laicato potentino. Numerose le iniziative in programma.
Domenica 29 aprile con inizio alle ore 16,00 presso il monastero delle Clarisse in c.da Botte, padre Pietro Anastasi Assistente della Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali, presenterà, l’ultima Esortazione Apostolica di Papa Francesco Gaudete et exsultate, sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo.
Inoltre tutti i sabato di maggio, sul sagrato della centrale chiesa di San Michele Arcangelo con inizio alle ore 20,30 sarà proposta (come già lo scorso anno) la recita pubblica del Santo Rosario.
Inoltre nella notte del 5 maggio si rinnoverà il tradizionale pellegrinaggio a piedi dei potentini alla Madonna diFonti (Tricarico) con partenza alle ore 2,00 dalla chiesa di San Rocco e arrivo al Santuario alle 13,00.
Nelle intenzioni degli organizzatori tutte queste iniziative, rappresenteranno altrettanti momenti di avvicinamento e preparazione …

VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA

Venerdì 9 giugno i responsabili del laicato cattolico della Diocesi di Potenza, e gli iscritti e simpatizzanti della Scuola Diocesana di Formazione all’Impegno Sociale e Politico, si danno appuntamento a Potenza alle ore 17:00, presso la Casa del Volontariato, in via Sicilia (ex sede Ipias) per un convegno sul tema: VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA, NUOVE IDEE E BUONE PRASSI PER INNOVARE LE POLITICHE URBANE.
L’iniziativa della Consulta delle Aggregazioni Laicali e dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, vuol essere anche un momento di studio offerto ai politici e agli amministratori locali con l’obiettivo di rilanciare la famiglia come elemento centrale nella società. 
Dopo il saluto di s.e. Salvatore Ligorio Arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo e del presidente di ANCI Basilicata Salvatore Adduce, la relazione sarà sviluppata dal dott. Roberto Bolzonaro, uno dei massimi esperti in materia di politiche familiari, attualmente membro dell’Osservatorio Nazionale su…