Passa ai contenuti principali

Sviluppo ed organizzazione del turismo religioso nell'Arcidiocesi di Potenza

Sviluppo ed organizzazione
del turismo religioso

Sabato 7 Maggio 2011
alle ore 17:30 a Potenza in Via Pienza, 48.

L’Ufficio diocesano per il turismo dell’Arcidiocesi di Potenza – Muro Lucano – Marsico Nuovo, presenta i primi risultati del progetto sperimentale che ha avviato per lo sviluppo e l’organizzazione del turismo religioso nella Regione Basilicata. 

Saranno illustrati i tre Percorsi turistici religiosi già attivati nella Città di Potenza, con le relative procedure informatiche per la prenotazione online delle visite. 


Gli itinerari sono: la Cripta della Cattedrale di San Gerardo, il Museo Diocesano di Potenza, il Convento e la Chiesa di San Francesco, altri sono in fase di predisposizione. 

Siamo però consapevoli che soltanto condividendo il nostro sapere ed il nostro lavoro, riusciremo a costruire dei percorsi turistici integrati che tengano conto di tutta l’offerta turistica presente sul territorio. 
Spesso manca un vero gioco di squadra, dove ogni soggetto si adopera per il raggiungimento di un preciso obiettivo per la collettività, purtroppo sul tema del turismo religioso, come per molti altri, non si è mai aperto neanche un confronto. 

Il nostro obiettivo è quello di riuscire ad attivare la prima rete diocesana turistica online, dove gli addetti al settore, ma anche i singoli cittadini del territorio, possano confrontarsi e decidere insieme i programmi da applicare per stimolare e valorizzare i capitali presenti. 

La condivisione, di cui si sente spesso parlare, è un concetto vano se non la si applica, per questa motivazione, invitiamo i soggetti interessati allo sviluppo ed alla organizzazione del turismo religioso a partecipare all’incontro – dibattito, al fine di poterlo arricchire anche con propri contenuti culturali. 

Inutile creare nuove Cattedrali nel deserto, quando le Cattedrali dei nostri Comuni non sono valorizzate, talvolta perfino inagibili, come nel caso della Cattedrale di Marsico Nuovo, rimasta ancora “ferita” dal terremoto del 1980. 

Dopo la presentazione delle attività realizzate, saranno sviluppati anche i seguenti temi: 

Le ricorrenze religiose ed il loro impatto sull’economia dei territori 

La festività di San Gerardo, quale segno vuole lasciare la cittadinanza ? 

Ricognizione dei monumenti storici da inserire nei percorsi 

Definizione degli itinerari turistici integrati 

Offerta di altri percorsi turistici proposti 

Censimento dell’artigianato locale 

La formazione professionale degli operatori turistici 

Attivazione Rete Diocesana turistica online

Per confermare la propria presenza, inviare una mail all'indirizzo :

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Festività di Sant'Antonio a Potenza

Festività di Sant'Antonio a Potenza C.da Sant'Antonio La Macchia 11 - 12 - 13 Giugno 2011
Programma religioso (31 - 12 giugno)
ore 17.45, Santa Messa e Tredicina
Lunedi 13 Giugno: ore 8.30 - 10.00 - 11.30 Santa Messa 
Il Pane sarà benedetto dopo la Messa delle ore 8.30
Ore 18.00 - Processione per le Vie della Contrada, al termine Santa Messa (piazzale antistante la Chiesa)
dal 19 giugno al 28 agosto: ore 20.30: Santa Messa
Programma civile:

MAGGIO 2018

Il mese di maggio si annuncia come un mese di riflessione e preghiera per il laicato potentino. Numerose le iniziative in programma.
Domenica 29 aprile con inizio alle ore 16,00 presso il monastero delle Clarisse in c.da Botte, padre Pietro Anastasi Assistente della Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali, presenterà, l’ultima Esortazione Apostolica di Papa Francesco Gaudete et exsultate, sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo.
Inoltre tutti i sabato di maggio, sul sagrato della centrale chiesa di San Michele Arcangelo con inizio alle ore 20,30 sarà proposta (come già lo scorso anno) la recita pubblica del Santo Rosario.
Inoltre nella notte del 5 maggio si rinnoverà il tradizionale pellegrinaggio a piedi dei potentini alla Madonna diFonti (Tricarico) con partenza alle ore 2,00 dalla chiesa di San Rocco e arrivo al Santuario alle 13,00.
Nelle intenzioni degli organizzatori tutte queste iniziative, rappresenteranno altrettanti momenti di avvicinamento e preparazione …

Cattedrale di San Gerardo Potenza

Poche le notizie disponibili, e non sempre possiamo averne la certezza storica, mentre possiamo scoprire i messaggi evangelici, che il clero potentino ci ha tramandato, tramite le opere di arte sacra giunte a noi. 
La cattedrale di San Gerardo a Potenza ha subito numerose modifiche, ma possiamo ipotizzare che siano state molte di più visto che mancano ca. sei secoli, atteso che i resti più antichi risalgono ca. al VI secolo.
I primi rifacimenti radicali sono avvenuti intorno al 1200, ad opera del vescovo Bartolomeo, poi nel 1789 il vescovo Serrao la fece ricostruire più ampia. Dopo il terremoto del 1857 fu abbattuta e ridimensionata, mentre a causa di quello del 1930, negli anni ’30 furono eseguite grandi opere di restauro.
Purtroppo la violenza della seconda guerra mondiale non ha risparmiato anche la Cattedrale, tanto da essere ferita dai bombardamenti dell’8 settembre 1943, per poi essere riparata negli anni 45-50.
L’ultimo restauro è avvenuto il 1985, a seguito del violento terre…