Passa ai contenuti principali

La festa dei dodici martiri (I pip’li di Potenza)


In un giorno lontano giunsero a Potenza dalle terre d’Africa dodici fratelli figli di San Bonifacio e di Santa Tecla, trascinati a Roma dal proconsole Valeriano per esservi trucidati. Non ebbero il tempo di completare il loro doloroso pellegrinaggio.

Minacciati, derisi, dai loro persecutori, furono condotti al supplizio, alcuni a Potenza, altri a Venosa. 

Andarono a morte cantando i loro inni, mentre negli occhi loro luceva la divina gioia gioia del martirio per quella fede cui, senza esitazione e senza rimpianto, sacrificavano la vita.

Una donna era presso il luogo del martirio a lavare biancheria nelle acque del Basento.

Quando i carnefici si furono allontanati portando i corpi dilaniati dei Martiri, essa volle prendere qualche loro reliquia; raccolse dei fiori inzuppati del loro sangue e se li portò a casa e li conservò in una pezzuola di candido lino.

Se ne era dimenticata ma, dopo parecchi anni, frugando per sue cose, trovò i fiori, ancora verdi, come se fossero stati colti allora.

Stupita, portò ad un sacerdote i fiori, perché li conservasse in chiesa. Il ministro di Dio li conservò e d’allora, ogni anno, il primo di settembre, in occasione appunto della festa dei Dodici Martiri, si mostravano al popolo i fiori, detti pip’li.

Dei Dodici Martiti faceva parte S. Oronzio, il primo protettore di Potenza.

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Presenta FEDx

FEDx è l’acronimo di Fondi Europei Diretti, ovvero i finanziamenti a fondo perduto, dal 70% al 100%, che la Commissione Europea rende disponibili ai soggetti pubblici, associazioni, imprese, ricercatori, privati e cittadini, per raggiungere gli obiettivi approvati.
Questa tipologia di finanziamenti a fondo perduto, sono spesso confusi con i fondi europei gestiti dallo Stato e dalle Regioni, tanto da non essere conosciuti, come certificano anche i dati sul numero dei partner europei interessati a presentare proposte di attivazione, x accedere alle agevolazioni previste dai singoli Fondi Europei Diretti.
Considerato che x attivare un Fondo Europeo Diretto sono necessari almeno 3 partner in Stati europei differenti, si comprende, anche grazie alle elaborazione grafiche , che il numero potenziale dei progetti candidabili è molto basso, x alcuni anche di poche unità, sempre che tutti riescano a creare la compagine e ad inviare la richiesta di finanziamento.
La Borsa Europea www.fedx.it co…

Finanziamenti Turismo Culturale

Le varie forme di turismo culturale in Europa sono importanti motori di crescita, occupazione e sviluppo economico delle regioni europee e delle aree urbane.
Inoltre, contribuiscono, guidando la comprensione interculturale e lo sviluppo sociale in Europa attraverso la scoperta di vari tipi di patrimonio culturale, alla comprensione delle identità e dei valori delle altre persone.
Tuttavia, sebbene il turismo culturale per sua natura inviti la cooperazione regionale e locale transfrontaliera, il suo pieno potenziale di innovazione a tale riguardo non è ancora del tutto esplorato e sfruttato. Il livello di sviluppo del turismo culturale tra alcune regioni e alcuni siti è ancora squilibrato, con aree remote, periferiche o deindustrializzate che restano indietro, mentre aree ad alta domanda vengono sovrasfruttate in modo insostenibile. Le proposte dovrebbero valutare in modo comparativo in che modo la presenza, lo sviluppo, il declino o l'assenza del turismo culturale abbiano influen…