Passa ai contenuti principali

Per le antiche vie del Pietrafesa

Per le antiche vie del Pietrafesa
Satriano di Lucania (Pz)
Si terrà il 10 e l'11 Agosto 2011 nel centro storico di Satriano di Lucania la manifestazione “Per le antiche vie del Pietrafesa” dedicata alla riscoperta della vita e delle opere del celebre pittore Giovanni De Gregorio detto il Pietrafesa.

Il De Gregorio nacque nella seconda metà del 1500 nell'odierna Satriano di Lucania che allora si chiamava Pietrafesa, da qui l'appellativo con cui è conosciuto il più celebre pittore del Manierismo lucano.

Programma


10 Agosto

In pieno centro storico, sotto il murales gigante che raffigura il Pietrafesa al lavoro mentre dipinge una tela, si terrà la presentazione del progetto del museo multimediale "Il Palco dei Colori de Il Pietrafesa” elaborato dal prof. Larotonda con la collaborazione di un gruppo di giovani lucani di alto livello tecnico ed organizzativo.

A seguire l'inaugurazione della statua in bronzo dedicata all'artista e un buffet all'aperto.

11 Agosto, ore 20:30 – Per le antiche vie del Pietrafesa

Le botteghe di pittura si alterneranno agli stand gastronomici, in collaborazione con le associazioni locali, che proporranno ricette tipiche satrianesi.

Le mostre cederanno il passo all'estemporanea artistica organizzata per il secondo anno dai ragazzi del Forum Giovanile.

La musica dal vivo accompagnerà la vostra passeggiata tra i murales dedicati al Pietrafesa e le gigantografie con le sue opere più celebri installate sui muri delle abitazioni del centro storico.Visite guidate

Entrambi i giorni, a partire dalle 17:00 si potrà partecipare alle visite guidate sul percorso dei murales dedicati al Pietrafesa che si chiude presso la Chiesa di San Giovanni dove è presente l'unico affresco che il pittore ha lasciato a Satriano.La prenotazione è obbligatoria entro il 5 Agosto. Maggiori info

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Chiesa S.S. Anna e Gioacchino a Potenza

Il terremoto del 23 Novembre 1980 ha reso necessari i lavori di ristrutturazione della chiesa che era stata inaugurata il 23 dicembre 1956.
Per l’occasione si è inteso rielaborare gli spazi e disegnare le vetrate sulla base della riflessione conciliare del Vaticano II.
Il Vaticano II, infatti, ha orientato la Chiesa alla lettura dei segni dei tempi e del territorio quali dimensioni teologiche dell’interpretazione e della realizzazione del Regno di Dio. 

MAGGIO 2018

Il mese di maggio si annuncia come un mese di riflessione e preghiera per il laicato potentino. Numerose le iniziative in programma.
Domenica 29 aprile con inizio alle ore 16,00 presso il monastero delle Clarisse in c.da Botte, padre Pietro Anastasi Assistente della Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali, presenterà, l’ultima Esortazione Apostolica di Papa Francesco Gaudete et exsultate, sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo.
Inoltre tutti i sabato di maggio, sul sagrato della centrale chiesa di San Michele Arcangelo con inizio alle ore 20,30 sarà proposta (come già lo scorso anno) la recita pubblica del Santo Rosario.
Inoltre nella notte del 5 maggio si rinnoverà il tradizionale pellegrinaggio a piedi dei potentini alla Madonna diFonti (Tricarico) con partenza alle ore 2,00 dalla chiesa di San Rocco e arrivo al Santuario alle 13,00.
Nelle intenzioni degli organizzatori tutte queste iniziative, rappresenteranno altrettanti momenti di avvicinamento e preparazione …

VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA

Venerdì 9 giugno i responsabili del laicato cattolico della Diocesi di Potenza, e gli iscritti e simpatizzanti della Scuola Diocesana di Formazione all’Impegno Sociale e Politico, si danno appuntamento a Potenza alle ore 17:00, presso la Casa del Volontariato, in via Sicilia (ex sede Ipias) per un convegno sul tema: VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA, NUOVE IDEE E BUONE PRASSI PER INNOVARE LE POLITICHE URBANE.
L’iniziativa della Consulta delle Aggregazioni Laicali e dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, vuol essere anche un momento di studio offerto ai politici e agli amministratori locali con l’obiettivo di rilanciare la famiglia come elemento centrale nella società. 
Dopo il saluto di s.e. Salvatore Ligorio Arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo e del presidente di ANCI Basilicata Salvatore Adduce, la relazione sarà sviluppata dal dott. Roberto Bolzonaro, uno dei massimi esperti in materia di politiche familiari, attualmente membro dell’Osservatorio Nazionale su…