Passa ai contenuti principali

Programma "Notti al Castello" di Brienza

Castello di Brienza (Pz)
ANNI RIBELLI 1967/1977... ed oltre
Brienza 30 luglio - 6 agosto 2011

programma

SABATO 30 LUGLIO
ore 20,30 - Apertura percorso,
Castello Caracciolo e mostre
ore 21 - concerto ALUNNI DEL SOLE
ore 23 - concerto dei CODA
Led Zeppelin & Deep Purple Tribute
DOMENICA 31 LUGLIO

ore 20,30 - proiezione del film "NINE POEMS IN BASILICATA"
diretto da Antonello Faretta, poesie scritte e performate di JOHN GIORNO

live performance di JOHN GIORNO in THANX 4 NOTHING

ore 22 - concerto di GIANNI NAZZARO

LUNEDI' 1 AGOSTO
ore 20,30 presentazione del libro "LUCIO BATTISTI, LA VERA STORIA DELL'INTERVISTA ESCLUSIVA" 
di RENATO MARENGO
Raffaele Cascone intervista l'Autore
consegna del premio "Libro dell'anno"

ore 22 - serata Piano Bar

MARTEDI' 2 AGOSTO
ore 20,30 - proiezione di filmati inediti "BRIENZA ANNI SETTANTA"
ore 21 - SENZA RETE, spettacolo di moda, musica e tendenze degli Anni Settanta
ore 22 - concerto dei NOBRAINO

MERCOLEDI' 3 AGOSTO
ore 21 - MARIA LETIZIA GORGA IN "40 ANNI E SONO ANCORA MIA"

ore 23 - concerto degli AEGUANA WAY
presentazione del nuovo album "MEDIAZIONE"

GIOVEDI' 4 AGOSTO
ore 20.30 - Pancrazio Toscano intervista Ambrogio Sparagna sulla "fare" musica di tradizione orale

ore 22 - concerto di AMBROGIO SPARAGNA e dell'Orchesta Popolare Italiana dell'Auditorium del Parco della Musica di Roma

VENERDI' 5 AGOSTO
ore 20,30 - presentazione del libro "INTRIGO INTERNAZIONALE" di ROSARIO PRIORE alla presenza dell'autore con RAFFAELE CASCONE e UGO TASSINARI

ore 22 - concerto di CLAUDIO LOLLI con Paolo Capodacqua e Nicola Alesini

SABATO 6 AGOSTO
ore 20,30 - proiezione di filmati inediti "BRIENZA ANNI SETTANTA"
ore 21 - SENZA RETE, spettacolo di moda, musica e tendenze degli Anni Settanta

ore 22 - concerto dei NEW TROLLS
(La Leggenda: Vittorio De Scalzi, Nico Di Palo, 
Giorgio D'Adamo, Gianni Belleno)

nelle sale del Castello Caracciolo sarà esposta la mostra:
I SET DI FEDERICO FELLINI
Federico Fellini al lavoro, 100 magnifici scatti (122 immagini in bianco e nero a cura della Cineteca di Bologna)

CINQUE PEZZI FACILI
Le sculture luminescenti di Marco Lodola su via Mario Pagano, a cua di Memoli Arte Contemporanea

per i seguenti eventi è richiesto il pagamento di un biglietto d'ingresso:

ALUNNI DEL SOLE e NEW TROLLS (3 euro)
NOBRAINO e AMBROGIO SPARAGNA (2 euro)
GIANNI NAZZARO e CLAUDIO LOLLI (1 euro) 
mostra FELLINI (1 euro)

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Presenta FEDx

FEDx è l’acronimo di Fondi Europei Diretti, ovvero i finanziamenti a fondo perduto, dal 70% al 100%, che la Commissione Europea rende disponibili ai soggetti pubblici, associazioni, imprese, ricercatori, privati e cittadini, per raggiungere gli obiettivi approvati.
Questa tipologia di finanziamenti a fondo perduto, sono spesso confusi con i fondi europei gestiti dallo Stato e dalle Regioni, tanto da non essere conosciuti, come certificano anche i dati sul numero dei partner europei interessati a presentare proposte di attivazione, x accedere alle agevolazioni previste dai singoli Fondi Europei Diretti.
Considerato che x attivare un Fondo Europeo Diretto sono necessari almeno 3 partner in Stati europei differenti, si comprende, anche grazie alle elaborazione grafiche , che il numero potenziale dei progetti candidabili è molto basso, x alcuni anche di poche unità, sempre che tutti riescano a creare la compagine e ad inviare la richiesta di finanziamento.
La Borsa Europea www.fedx.it co…

Finanziamenti Turismo Culturale

Le varie forme di turismo culturale in Europa sono importanti motori di crescita, occupazione e sviluppo economico delle regioni europee e delle aree urbane.
Inoltre, contribuiscono, guidando la comprensione interculturale e lo sviluppo sociale in Europa attraverso la scoperta di vari tipi di patrimonio culturale, alla comprensione delle identità e dei valori delle altre persone.
Tuttavia, sebbene il turismo culturale per sua natura inviti la cooperazione regionale e locale transfrontaliera, il suo pieno potenziale di innovazione a tale riguardo non è ancora del tutto esplorato e sfruttato. Il livello di sviluppo del turismo culturale tra alcune regioni e alcuni siti è ancora squilibrato, con aree remote, periferiche o deindustrializzate che restano indietro, mentre aree ad alta domanda vengono sovrasfruttate in modo insostenibile. Le proposte dovrebbero valutare in modo comparativo in che modo la presenza, lo sviluppo, il declino o l'assenza del turismo culturale abbiano influen…