Passa ai contenuti principali

POTENZA: UN’ASSOCIAZIONE PER RICORDARE IL GRANDE CUORE DI CAROLINA D’ARAIO

Si è costituita lo scorso novembre a Potenza un’Associazione che si propone di promuovere e diffondere le capacità umane, educative e di solidarietà che hanno sempre contraddistinto la figura della professoressa Carolina D’Araio durante il suo ricco percorso di vita, nonché di onorarne la memoria.

Il sodalizio, appena costituito, si è già messo in moto con alcune iniziative, prima tra tutte la richiesta al Comune di Potenza per l’intitolazione di una strada con il nome di Carolina D’Araio. 
Inoltre, è stato bandito un concorso letterario e artistico, indirizzato prevalentemente alle scuole, ma aperto per alcune sezioni anche ad adulti. Sarà possibile partecipare con opere con tema predefinito “L'AMORE inteso come amicizia, fratellanza, solidarietà, amore per il prossimo,…”, oppure a tema libero.

La scadenza del Premio è fissata al 15.03.2012, informazioni in merito sono reperibili sul blog all’indirizzo web http://associazionecarolinadaraio.wordpress.com/

Undici i soci fondatori che hanno dato vita al sodalizio:

Pino Gentile-Presidente, Fernando Bonomo-vice- Presidente, Giuliana Trama-Segretario, Angelo Daraio- vice-Presidente e Responsabile dei rapporti con le istituzioni, Don Vincenzo Adesso-Consulente Spirituale, Danila Ridolfo-tesoriere, Novella Capoluongo-Segretaria Premio Letterario, Giuseppina Catapano-Presidente giuria del Premio letterario, Silvestro Lazzari-gestore blog sul web, Carmensita Bellettieri e Lucia Santoro-addetti stampa.

Il presidente Pino Gentile, ha espresso viva soddisfazione per la disponibilità e l’impegno di tutti i componenti, ribadendo la necessità di ricordare con iniziative sociali e culturali la nobile figura di Carolina D’Araio.

Un toccante profilo della professoressa, scomparsa nel 1999, chiaro esempio di caritas, abnegazione, disponibilità e amore verso il prossimo è stato tracciato con estrema delicatezza dal Consulente Spirituale del sodalizio, Don Vincenzo Adesso.

Info e comunicazioni: 

Carmensita Bellettieri: telefono 347 1374638 , agape07@libero.it
Lucia Santoro: telefono 349 5124460- lucesant@tiscali.it

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Festività di Sant'Antonio a Potenza

Festività di Sant'Antonio a Potenza C.da Sant'Antonio La Macchia 11 - 12 - 13 Giugno 2011
Programma religioso (31 - 12 giugno)
ore 17.45, Santa Messa e Tredicina
Lunedi 13 Giugno: ore 8.30 - 10.00 - 11.30 Santa Messa 
Il Pane sarà benedetto dopo la Messa delle ore 8.30
Ore 18.00 - Processione per le Vie della Contrada, al termine Santa Messa (piazzale antistante la Chiesa)
dal 19 giugno al 28 agosto: ore 20.30: Santa Messa
Programma civile:

VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA

Venerdì 9 giugno i responsabili del laicato cattolico della Diocesi di Potenza, e gli iscritti e simpatizzanti della Scuola Diocesana di Formazione all’Impegno Sociale e Politico, si danno appuntamento a Potenza alle ore 17:00, presso la Casa del Volontariato, in via Sicilia (ex sede Ipias) per un convegno sul tema: VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA, NUOVE IDEE E BUONE PRASSI PER INNOVARE LE POLITICHE URBANE.
L’iniziativa della Consulta delle Aggregazioni Laicali e dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, vuol essere anche un momento di studio offerto ai politici e agli amministratori locali con l’obiettivo di rilanciare la famiglia come elemento centrale nella società. 
Dopo il saluto di s.e. Salvatore Ligorio Arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo e del presidente di ANCI Basilicata Salvatore Adduce, la relazione sarà sviluppata dal dott. Roberto Bolzonaro, uno dei massimi esperti in materia di politiche familiari, attualmente membro dell’Osservatorio Nazionale su…