Passa ai contenuti principali

Itinerari sulle Vie Francigene della Val d’Agri

Itinerari sulle Vie Francigene
della Val d’Agri
Storie in cammino:
Itinerari sulle Vie Francigene della Val d’Agri
3 -7 Maggio 2012

Un itinerario guidato per scoprire il cuore della Basilicata, sui tracciati delle antiche Vie Francigene che attraversano la Val d’Agri. Cinque giorni per ripercorrere lento pede anche i Percorsi Mariani legati alla Via Herculea, partendo da Potenza, Capoluogo di Regione, costruito sull’Appia, la Regina Viarum, fino ad arrivare all’antica città di Grumentum.

Un viaggio slow attraverso luoghi d’interesse

* naturalistico, come l’OASI WWF Lago Pantano di Pignola, il Museo del Lupo di Viaggiano, il Parco dell’Appennino Lucano;

* spirituale, come la Chiesa Santa Maria del Sepolcro a Potenza fondata dai Cavalieri Templari, il Santuario del Sacro Monte di Viggiano, il Monastero di Santa Maria di Loreto e l’antico convento delle Benedettine a Marsico Nuovo, attuale sede dell’Ente Parco dell’Appennino Lucano;

* storico artistico, come gli scavi dell’antica Grumentum, il Museo Archeologico dell’Alta Val d’Agri, la villa
romana della potente famiglia dei Bruttii Praesentes rinvenuta a Marsicovetere;

* enogastronomico, con degustazioni di prodotti Igp, come i fagioli di Sarconi, i vini doc dell’Alta Val d’Agri o il formaggio Canestrato di Moliterno.

Una proposta di viaggio per scoprire la Basilicata nel suo antico ruolo di crocevia tra l’Europa e il Sud del Mediterraneo, ma nella moderna condizione di un pellegrinaggio esempio di un turismo a impatto zero, ricco di spunti naturalistici, spirituali, di contenuti culturali ed enogastronomici, nel rispetto della natura e della valorizzazione della Lucania più autentica e, per alcuni versi, meno conosciuta.

I viandanti saranno accompagnati lungo il cammino sempre da guide naturalistiche, ambientali, turistiche specializzate, avranno a disposizione una cartina dei sentieri da percorrere con segnalazione dei luoghi d’interesse da visitare e un piccolo diario con cenni storici inerenti le tappe del percorso su cui ciascuno avrà la possibilità di appuntare le proprie impressioni: un personalissimo “Diario di viaggio”.

Per maggiori informazioni:

WWF Italia
Sezione regionale di Basilicata
Via Gradinata IV novembre,6
85100 Potenza - Tel: 0971 411382 - Fax: 0971 411382

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

La biografia di S.E. Augusto Bertazzoni

Mons. Augusto Bertazzoni, nato a Polesine di Pecognaga (Mantova) il 10 gennaio 1876, ordinato sacerdo-te il 25 febbraio 1899, nominato arciprete parroco di S.Benedetto Po il 30 aprile 1904, eletto vescovo di Potenza e Marsico il 30 giugno del 1930, fece il suo ingresso in diocesi il 29 ottobre 1930, ove rimase per ben 36 anni, fino al 30 novembre 1966, data delle sue dimissioni. 
Fu uno dei vescovi settentrionali posti, in quella fase, alla guida di diocesi del mezzogiorno.
Quella assegnatagli era una diocesi considerata “piccola ma importante”, alle prese con una perdurante situazione di difficoltà di governo pastorale, accentuata da cinque anni di sede vacante seguiti alla fase travagliata che si era aperta subito dopo la scomparsa di Mons.Ignazio Monterisi, un grande vescovo che aveva guidato la diocesi per tredici anni (1900-1913) con mano sicura. 
Aveva avviato un percorso di rinnovamento della chiesa potentina, proiettandola verso le nuove sfide che si profilavano all’orizzonte e, …

Esposizione Arte Sacra dalla Passione alla Resurrezione

Inizia il 10 aprile alle 18 e durerà fino al 10 maggio 2019, la mostra di opere di Arte Sacra dedicata ad Antonio Masini, artista potentino, scoparso di recente.
Le opere sono esposte nella Cappella dei Celestini, in Largo Duomo, a Potenza.
La mostra è curata da Monsignor VitAntonio Telesca, Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Potenza, Muro Lucano, Marsico Nuovo.
Le immagini sono un'anteprima di alcune delle opere della collezione privata, valorizzate dalla Borsa Europea del Fondo Europeo Diretto www.fedx.it/arte .

Parrocchia di Gesù Maestro, Macchia Romana, Potenza

Da domenica 24 giugno a domenica 1 luglio si svolgerà a Potenza la festa della Parrocchia di Gesù Maestro, posta al centro del nuovo e popoloso quartiere di Macchia Romana, ed affidata alle cure di don Michele Celiberti, della famiglia dei Discepoli. 
Lo scopo della festa, il cui titolo generale è Il “LA PARROCCHIA: UNA COMPAGNIA AFFIDABILE” è quello di far vivere una esperienza di chiesa gioiosa e accogliente, attraverso una serie di varie e articolate iniziative di cultura, amicizia, preghiera e animazione del tempo libero.