Passa ai contenuti principali

PELLEGRINAGGIO A MONTE CARMINE 8/11/2012

Azione Cattolica Italiana - Arcidiocesi di Potenza, Muro Lucano , Marsico Nuovo
AZIONE CATTOLICA ITALIANA
Arcidiocesi di Potenza - Muro Lucano - Marsico Nuovo
L’indizione dell’Anno della Fede, il Sinodo dei Vescovi sulla “nuova evangelizzazione” e la ricorrenza del cinquantesimo anno dalla apertura del Concilio, saranno i temi sui quali che l’Azione Cattolica Diocesana intende pregare e riflettere nel corso del tradizionale pellegrinaggio a Monte Carmine di Avigliano.

PROGRAMMA

ore 06,45 : Partenza da Potenza in pullman, dal piazzale della Chiesa di S. Maria del Sepolcro, per quanti vogliono raggiungere a piedi il Santuario da Avigliano; il pullman condurrà fino al Monastero dal Monastero di Avigliano si proseguirà quindi a piedi verso il Monte

ore 09,00 : Raduno presso l’edicola mariana ai piedi del Santuario

ore 09,45 : Ingresso festoso nel Santuario

ore 10,30 : S. Messa celebrata da don Salvatore Dattero, parroco di Avigliano

ore 12,00 : Assemblea e riflessione di s.e. mons Agostino Superbo

ore 13,30 : Pranzo a sacc
o

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Parrocchia di Gesù Maestro, Macchia Romana, Potenza

Da domenica 24 giugno a domenica 1 luglio si svolgerà a Potenza la festa della Parrocchia di Gesù Maestro, posta al centro del nuovo e popoloso quartiere di Macchia Romana, ed affidata alle cure di don Michele Celiberti, della famiglia dei Discepoli. 
Lo scopo della festa, il cui titolo generale è Il “LA PARROCCHIA: UNA COMPAGNIA AFFIDABILE” è quello di far vivere una esperienza di chiesa gioiosa e accogliente, attraverso una serie di varie e articolate iniziative di cultura, amicizia, preghiera e animazione del tempo libero.

Convegno Nazionale: Laureati in scienze motorie. Tra sbocco professionale, lavoro nero e risorsa educativa

20 settembre 2012 Centro Congressi CEI, Via Aurelia 796Roma Il Convegno è gratuito non è previsto alloggio e pasti.
Questa iniziativa è una prima risposta a sollecitazioni emerse nell’ambito della Scuola di Pensiero “Uno sport per l’uomo aperto all’Assoluto” e intende avviare un lavoro di riflessione sull’identità formativa e professionale del “laureato in scienze motorie” nell’ambito della riflessione sulle “figure educative” secondo la scansione degli Orientamenti Pastorali della Chiesa Italiana.