Passa ai contenuti principali

ASSOCIAZIONE L'ALBERO VERDE DELLA VITA ONLUS

Il 14 dicembre del 2012 un gruppo di amici decide di affrontare un’avventura: mettere il proprio tempo, l’impegno, le diverse professionalità, le competenze al servizio degli altri.



6784074-lavoro-di-squadra-familiare
E’ con questo spirito che nasce “L’Albero Verde della Vita”: un’associazione di promozione socio-culturale che nella materialità dell’oggi, sempre più protesa verso una forma di globalizzazione sociale, si propone di riscoprire e rivalutare le tradizioni folcloristiche, storiche, artistiche, musicali e le particolarità geografiche della nostra bella Italia, proponendole sia a livello locale che nazionale. 
In una parola l’Associazione intende diffondere una Cultura promuovendo il pieno rispetto dei più alti valori umani. 
L’Associazione opera senza fini di lucro; è apolitica, apartitica ed ha finalità esclusivamente culturali, sanitarie e sociali, in conformità alle leggi nazionali e regionali sull’associazionismo culturale e di promozione sociale, collabora con altre esperienze culturali, giuridiche ed economiche, sportive, forze sociali ed Istituzioni per migliorare le leggi, le normative e gli interventi pubblici in materia di salute, benessere naturale, ecologia, ambiente, sicurezza, formazione, alimentazione.

MISSION

Si legge all’art. 4 dello Statuto dell’Associazione, che rientrano tra gli obiettivi che “L’Albero Verde della Vita” si prefigge di sviluppare, promuovere e coordinare, iniziative per rispondere ai bisogni e per fornire stimoli culturali diversificati a uomini e donne di ogni età, condizione sociale e nazionalità, alle persone più esposte a rischi di emarginazione ed alle loro famiglie. 
Inoltre intende promuovere la crescita umana e sociale; nello specifico l’Associazione intende formulare un progetto, che permetta di creare, all’interno della comunità, un movimento di coinvolgimento per i giovani, uomini e donne con responsabilità familiari, fornendo proposte di attività culturali diversificate e di crescita svolgendo attività che divertano ma che allo stesso tempo siamo formative.4545366-1-pace
Si propone di  arricchire il proprio compito educativo favorendo un’esperienza comunitaria rivolta alla maturazione della personalità, alla crescita sana dell’individuo, creando una cultura della salute psico-fisica, da realizzarsi tramite la cura del corpo e della mente in un ambiente sano e naturale.
Concorre, infine, alla salvaguardia ed allo sviluppo della funzione educativa, popolare, sociale e culturale ispirandosi ai principi di democrazia e di pari opportunità tra uomini e donne rispettosi dei diritti inviolabili della persona, improntando le sue attività alla lealtà ed all’osservanza dei principi e delle norme della Repubblica Italiana.

VISION

L’Associazione si adopererà per divulgare, portando a conoscenza di chi intrattiene rapporti ed interessi comuni con la stessa, ogni e qualunque tipo di attività culturale, sportiva o quant’altro, in particolare concernente la musica, la danza, il teatro, le arti figurative, lo sport, le attività culturali in genere, dedicandosi allo studio degli aspetti storici e 5438122-amici-permanente-togethercontemporanei delle arti e degli sport, la riproduzione, la composizione di testi originali, nonché la promozione e l’organizzazione tra gli associati di eventi, quali saggi di studio, concerti, spettacoli, mostre, esposizioni ed intrattenimenti culturali  di vario genere; momenti di riflessione su particolari argomenti di interesse giuridico-fiscale, medico-sanitario, socio-culturali in genere ed ancora sostenere la pubblicazione di saggi, tesi di laurea, pubblicazioni in genere, sia originali che riprodotte con l’inserimento su portali web appropriati, anche tramite link, o con la pubblicazione di cataloghi, brochures, fanzine, avvalendosi, altresì della collaborazione di esperti e professionisti del settore con cui intende stipulare convenzioni

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Festività di Sant'Antonio a Potenza

Festività di Sant'Antonio a Potenza C.da Sant'Antonio La Macchia 11 - 12 - 13 Giugno 2011
Programma religioso (31 - 12 giugno)
ore 17.45, Santa Messa e Tredicina
Lunedi 13 Giugno: ore 8.30 - 10.00 - 11.30 Santa Messa 
Il Pane sarà benedetto dopo la Messa delle ore 8.30
Ore 18.00 - Processione per le Vie della Contrada, al termine Santa Messa (piazzale antistante la Chiesa)
dal 19 giugno al 28 agosto: ore 20.30: Santa Messa
Programma civile:

VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA

Venerdì 9 giugno i responsabili del laicato cattolico della Diocesi di Potenza, e gli iscritti e simpatizzanti della Scuola Diocesana di Formazione all’Impegno Sociale e Politico, si danno appuntamento a Potenza alle ore 17:00, presso la Casa del Volontariato, in via Sicilia (ex sede Ipias) per un convegno sul tema: VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA, NUOVE IDEE E BUONE PRASSI PER INNOVARE LE POLITICHE URBANE.
L’iniziativa della Consulta delle Aggregazioni Laicali e dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, vuol essere anche un momento di studio offerto ai politici e agli amministratori locali con l’obiettivo di rilanciare la famiglia come elemento centrale nella società. 
Dopo il saluto di s.e. Salvatore Ligorio Arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo e del presidente di ANCI Basilicata Salvatore Adduce, la relazione sarà sviluppata dal dott. Roberto Bolzonaro, uno dei massimi esperti in materia di politiche familiari, attualmente membro dell’Osservatorio Nazionale su…