Passa ai contenuti principali

ASSOCIAZIONE L'ALBERO VERDE DELLA VITA ONLUS

Il 14 dicembre del 2012 un gruppo di amici decide di affrontare un’avventura: mettere il proprio tempo, l’impegno, le diverse professionalità, le competenze al servizio degli altri.



6784074-lavoro-di-squadra-familiare
E’ con questo spirito che nasce “L’Albero Verde della Vita”: un’associazione di promozione socio-culturale che nella materialità dell’oggi, sempre più protesa verso una forma di globalizzazione sociale, si propone di riscoprire e rivalutare le tradizioni folcloristiche, storiche, artistiche, musicali e le particolarità geografiche della nostra bella Italia, proponendole sia a livello locale che nazionale. 
In una parola l’Associazione intende diffondere una Cultura promuovendo il pieno rispetto dei più alti valori umani. 
L’Associazione opera senza fini di lucro; è apolitica, apartitica ed ha finalità esclusivamente culturali, sanitarie e sociali, in conformità alle leggi nazionali e regionali sull’associazionismo culturale e di promozione sociale, collabora con altre esperienze culturali, giuridiche ed economiche, sportive, forze sociali ed Istituzioni per migliorare le leggi, le normative e gli interventi pubblici in materia di salute, benessere naturale, ecologia, ambiente, sicurezza, formazione, alimentazione.

MISSION

Si legge all’art. 4 dello Statuto dell’Associazione, che rientrano tra gli obiettivi che “L’Albero Verde della Vita” si prefigge di sviluppare, promuovere e coordinare, iniziative per rispondere ai bisogni e per fornire stimoli culturali diversificati a uomini e donne di ogni età, condizione sociale e nazionalità, alle persone più esposte a rischi di emarginazione ed alle loro famiglie. 
Inoltre intende promuovere la crescita umana e sociale; nello specifico l’Associazione intende formulare un progetto, che permetta di creare, all’interno della comunità, un movimento di coinvolgimento per i giovani, uomini e donne con responsabilità familiari, fornendo proposte di attività culturali diversificate e di crescita svolgendo attività che divertano ma che allo stesso tempo siamo formative.4545366-1-pace
Si propone di  arricchire il proprio compito educativo favorendo un’esperienza comunitaria rivolta alla maturazione della personalità, alla crescita sana dell’individuo, creando una cultura della salute psico-fisica, da realizzarsi tramite la cura del corpo e della mente in un ambiente sano e naturale.
Concorre, infine, alla salvaguardia ed allo sviluppo della funzione educativa, popolare, sociale e culturale ispirandosi ai principi di democrazia e di pari opportunità tra uomini e donne rispettosi dei diritti inviolabili della persona, improntando le sue attività alla lealtà ed all’osservanza dei principi e delle norme della Repubblica Italiana.

VISION

L’Associazione si adopererà per divulgare, portando a conoscenza di chi intrattiene rapporti ed interessi comuni con la stessa, ogni e qualunque tipo di attività culturale, sportiva o quant’altro, in particolare concernente la musica, la danza, il teatro, le arti figurative, lo sport, le attività culturali in genere, dedicandosi allo studio degli aspetti storici e 5438122-amici-permanente-togethercontemporanei delle arti e degli sport, la riproduzione, la composizione di testi originali, nonché la promozione e l’organizzazione tra gli associati di eventi, quali saggi di studio, concerti, spettacoli, mostre, esposizioni ed intrattenimenti culturali  di vario genere; momenti di riflessione su particolari argomenti di interesse giuridico-fiscale, medico-sanitario, socio-culturali in genere ed ancora sostenere la pubblicazione di saggi, tesi di laurea, pubblicazioni in genere, sia originali che riprodotte con l’inserimento su portali web appropriati, anche tramite link, o con la pubblicazione di cataloghi, brochures, fanzine, avvalendosi, altresì della collaborazione di esperti e professionisti del settore con cui intende stipulare convenzioni

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Edicola Votiva di Maria

Si informa che è possibile contribuire alla realizzazione dell'opera di arte sacra, che sarà affissa in Largo d'Errico il 30 ottobre 2018, in occasione della Consacrazione a Maria della Città e della Diocesi di Potenza, che concluderà la Peregrinatio dell’icona della Madonna di Viggiano. 
In tale occasione tutti saremo invitati a prendere coscienza del ruolo di Maria e della sua insostituibile missione materna. La Peregrinatio e la Consacrazione non dovranno quindi ridursi a momenti consolatori o devozionistici.
Il laicato e il popolo potentino dovranno prepararsi ad accogliere Maria come Madre, ed in Lei riconoscere la maternità della Chiesa. Accogliere Maria come Madre dell’umanità deve comportare un fattivo impegno di conversione individuale e collettiva, per costruire una società più fraterna e solidale, riconoscendo ugualmente tutti gli uomini come figli della comune Madre.

CONSACRAZIONE DELLA CITTÀ E DELLA DIOCESI DI POTENZA AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

Proposte e primo appuntamento di preparazione sabato 6 ottobre
Dopo la preparazione “remota”che abbiamo avviato nei mesi scorsi, vogliamo aiutarci a vivere nel modo migliore l’evento di grazia della Consacrazione, prevista in piazza Mario Pagano il prossimo 30 ottobre.
San Luigi Maria Grignon de Montfort suggerisce, a questo proposito, di pregare ogni giorno, per tutto il mese che precede la Consacrazione!
L’ideale sarebbe la recita quotidiana del Rosario e la partecipazione alla Santa Messa, concludendo infine con la celebrazione del sacramento della Riconciliazione … ma in ogni caso suggeriamo di tener conto almeno dei seguenti suggerimenti operativi.  Anzitutto seguire la pagina Facebook (chiamata appunto CONSACRAZIONE DELLA CITTÀ DI POTENZA A MARIA) raggiungibile con https://www.facebook.com/consacrazione/ con la quale sarà proposto, ogni giorno, un testo di preghiera di una decina di minuti, da utilizzare personalmente, o (meglio ancora) come famiglie.Inoltre tutti insieme dar…

Consacrazione della Città di Potenza al Cuore Immacolato di Maria

Chi ben comincia è a metà dell'opera! Il delegato alla raccolta delle offerte, Rocco Chiriaco, ha comunicato che abbiamo raccolto per l'installazione dell''opera d'arte a ricordo della imminente Consacrazione della Città di Potenza al Cuore Immacolato di Maria, la cifra di € 2.235,00 .
Oltre ad alcune offerte da parte di donatori anonimi, abbiamo finora registrato significativi contributi da parte dei seguenti movimenti: Rinnovamento nello SpiritoAdorazione PerpetuaMovimento AzzurroUnitalsiPecore in mezzo ai lupiO.F.S. PotenzaTotus TuusAlerConfraternita del Carmine VincenzianeCentro Aiuto alla VitaMovimento per la VitaLegio MariaeComunione e LiberazionePotenza +Donazioni singole anonime
Grazie per questa prima testimonianza di comunione e solidarietà ... Con un piccolo sforzo di tutti raggiungeremo la cifra prefissata, ed il di più sarà dato in beneficenza.
Possiamo far riferimento, per le altre contribuzioni di singoli donatori o di movimenti ecclesiali, non solo …