Passa ai contenuti principali

Concorso di Fotografia: La Famiglia, un Miracolo che si ripete ogni giorno

La fotografia è una disciplina che non ha uguali, ci permette di catturare momenti preziosi e di immortalarne per sempre la bellezza.

Per rendere omaggio a questa forma d'arte, il Comitato organizzatore della Festa della Parrocchia Gesù Maestro (Quartiere di Macchia Romana) di Potenza, prevista dal 23 al 30 giugno 2013, invita a partecipare al concorso fotografico sul tema “LA FAMIGLIA: UN MIRACOLO CHE SI RIPETE OGNI GIORNO” 

Obiettivi. Lo scopo del Concorso è quello di sensibilizzare alla bellezza della famiglia, originaria comunità di vita e di amore tra i coniugi e luogo di accoglienza della vita e di incontro tra le generazioni, evidenziandone la capacità di offrire cura e protezione, di infondere speranza e fiducia, di dare conforto nelle situazioni difficili. 

Requisiti. Il Concorso è rivolto ai fotoamatori interessati a mostrare, attraverso i loro scatti e la loro creatività, immagini e momenti preziosi della vita familiare nei suoi volti e nelle sue varie espressioni, e soprattutto le emozioni che la famiglia riesce a suscitare. Le opere possono essere candidate solo da parte dei rispettivi autori, i quali con la partecipazione garantiscono di possedere ogni diritto su di esse, e sollevano l’organizzazione da responsabilità e oneri di ogni genere che dovessero essere sostenuti a causa del loro contenuto. Le foto potranno essere foto-ritoccate solo leggermente. Non sono ammessi fotomontaggi o manipolazioni 

Modalità. La partecipazione è libera e gratuita. Ogni partecipante può presentare fino ad un massimo di tre scatti, stampati in colore o B/N su carta fotografica opaca, in formato A4. Sul retro di ciascuna foto deve essere riportato il titolo dell’opera, insieme al nome e al recapito telefonico dell’autore. La partecipazione al Concorso comporta l’accettazione delle clausole comprese nel presente Regolamento. 

Termini. Saranno ammesse al concorso solo le foto direttamente consegnate a mano, o pervenute a mezzo posta, inderogabilmente entro sabato 22 giugno presso l’esercizio dello sponsor della iniziativa PHOTOGRAFICA STUDIO con sede in Potenza, via Giovanni XXIII 47/A, che rilascerà apposita ricevuta. 

Giuria. L’organizzazione nominerà una Giuria formata da tre esperti, con il compito di individuare, a giudizio insindacabile, le foto da esporre in Mostra e da premiare. 

Mostra. La Giuria selezionerà anzitutto una foto per ogni partecipante, da esporre in una Mostra collettiva durante le giornate della festa. La Mostra sarà allestita nei locali della Parrocchia e sarà introdotta da una breve cerimonia inaugurale. 

Premiazione. La Giuria individuerà le 3 (tre) opere vincitrici che saranno nel corso di una cerimonia conclusiva che riceveranno i seguenti premi in palio: 

- 1° Classificato: buono del valore di € 50,00 da utilizzare presso lo sponsor della iniziativa 
- 2° Classificato: buono del valore di € 30,00 da utilizzare presso lo sponsor della iniziativa 
- 3° Classificato: buono del valore di € 20,00 da utilizzare presso lo sponsor della iniziativa 

Restituzione. Al termine della festa le opere pervenute saranno restituite agli autori. La organizzazione non risponderà di eventuali loro furti o danneggiamenti. 

Informazioni. Ulteriori informazioni presso il responsabile del Comitato organizzatore Giancarlo Grano (337.422963), o anche presso lo sponsor della iniziativa PHOTOGRAFICA STUDIO (0971.4445679) info@photograficastudio.org .

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA

Venerdì 9 giugno i responsabili del laicato cattolico della Diocesi di Potenza, e gli iscritti e simpatizzanti della Scuola Diocesana di Formazione all’Impegno Sociale e Politico, si danno appuntamento a Potenza alle ore 17:00, presso la Casa del Volontariato, in via Sicilia (ex sede Ipias) per un convegno sul tema: VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA, NUOVE IDEE E BUONE PRASSI PER INNOVARE LE POLITICHE URBANE.
L’iniziativa della Consulta delle Aggregazioni Laicali e dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, vuol essere anche un momento di studio offerto ai politici e agli amministratori locali con l’obiettivo di rilanciare la famiglia come elemento centrale nella società. 
Dopo il saluto di s.e. Salvatore Ligorio Arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo e del presidente di ANCI Basilicata Salvatore Adduce, la relazione sarà sviluppata dal dott. Roberto Bolzonaro, uno dei massimi esperti in materia di politiche familiari, attualmente membro dell’Osservatorio Nazionale su…

MAGGIO 2018

Il mese di maggio si annuncia come un mese di riflessione e preghiera per il laicato potentino. Numerose le iniziative in programma.
Domenica 29 aprile con inizio alle ore 16,00 presso il monastero delle Clarisse in c.da Botte, padre Pietro Anastasi Assistente della Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali, presenterà, l’ultima Esortazione Apostolica di Papa Francesco Gaudete et exsultate, sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo.
Inoltre tutti i sabato di maggio, sul sagrato della centrale chiesa di San Michele Arcangelo con inizio alle ore 20,30 sarà proposta (come già lo scorso anno) la recita pubblica del Santo Rosario.
Inoltre nella notte del 5 maggio si rinnoverà il tradizionale pellegrinaggio a piedi dei potentini alla Madonna diFonti (Tricarico) con partenza alle ore 2,00 dalla chiesa di San Rocco e arrivo al Santuario alle 13,00.
Nelle intenzioni degli organizzatori tutte queste iniziative, rappresenteranno altrettanti momenti di avvicinamento e preparazione …

Parrocchia di Gesù Maestro, Macchia Romana, Potenza

Da domenica 24 giugno a domenica 1 luglio si svolgerà a Potenza la festa della Parrocchia di Gesù Maestro, posta al centro del nuovo e popoloso quartiere di Macchia Romana, ed affidata alle cure di don Michele Celiberti, della famiglia dei Discepoli. 
Lo scopo della festa, il cui titolo generale è Il “LA PARROCCHIA: UNA COMPAGNIA AFFIDABILE” è quello di far vivere una esperienza di chiesa gioiosa e accogliente, attraverso una serie di varie e articolate iniziative di cultura, amicizia, preghiera e animazione del tempo libero.