Passa ai contenuti principali

Reliquia di Don Bosco a Potenza

GRANDE AVVENIMENTO A POTENZA
LA COMUNITA’ IN FESTA PER ARRIVO URNA
E RELIQUIA DI SAN GIOVANNI BOSCO 

L’evento interesserà le comunità lucane il 26 settembre prossimo. 
In preparazione al 200° anniversario della nascita del Santo (1815 – 2015), l’urna viene offerta alla venerazione dei fedeli in tutte le località dei 132 Paesi che nel mondo ospitano una presenza salesiana. 

La Comunità Salesiana di Potenza è l’unica operante in Basilicata, pertanto l’arrivo della reliquia di Don Bosco è un evento che investe l’intera Regione e incoraggerà tutti a vivere la chiamata alla santità secondo il suo stile: allegro, semplice e impegnato nella fedeltà al Signore, nell’amore per la Chiesa e nel dono del servizio verso gli altri, per rendere creativo e audace il lavoro svolto per i giovani. 

Presso la parrocchia San Giovanni Bosco di Potenza si è formata una commissione per l’accoglienza e i festeggiamenti dell’Urna del Santo Protettore della Gioventù, guidata dal parroco Don Italo Sammarro. 

Le celebrazioni avranno inizio alle ore 09,30 in Piazza San Giovanni Bosco, dove l’urna sarà accolta, con la visita dei fedeli e delle scolaresche per tutta la mattinata. La reliquia arriverà in processione in Piazza Mario Pagano per un incontro alle 16.30 con le Autorità, dove il pensiero di benvenuto sarà pronunciato dal Sindaco Ing. Vito Santarsiero.

Alle 18.00 seguirà la cerimonia religiosa in Cattedrale, con la partecipazione dell’Arcivescovo Mons. Superbo e degli altri Vescovi della Basilicata. Si susseguiranno veglie di preghiera per tutta la notte nella chiesa dedicata al Santo.

L’urna riprenderà il viaggio alla volta di Foggia alle ore 07,30 del 27 settembre.

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA

Venerdì 9 giugno i responsabili del laicato cattolico della Diocesi di Potenza, e gli iscritti e simpatizzanti della Scuola Diocesana di Formazione all’Impegno Sociale e Politico, si danno appuntamento a Potenza alle ore 17:00, presso la Casa del Volontariato, in via Sicilia (ex sede Ipias) per un convegno sul tema: VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA, NUOVE IDEE E BUONE PRASSI PER INNOVARE LE POLITICHE URBANE.
L’iniziativa della Consulta delle Aggregazioni Laicali e dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, vuol essere anche un momento di studio offerto ai politici e agli amministratori locali con l’obiettivo di rilanciare la famiglia come elemento centrale nella società. 
Dopo il saluto di s.e. Salvatore Ligorio Arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo e del presidente di ANCI Basilicata Salvatore Adduce, la relazione sarà sviluppata dal dott. Roberto Bolzonaro, uno dei massimi esperti in materia di politiche familiari, attualmente membro dell’Osservatorio Nazionale su…

MAGGIO 2018

Il mese di maggio si annuncia come un mese di riflessione e preghiera per il laicato potentino. Numerose le iniziative in programma.
Domenica 29 aprile con inizio alle ore 16,00 presso il monastero delle Clarisse in c.da Botte, padre Pietro Anastasi Assistente della Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali, presenterà, l’ultima Esortazione Apostolica di Papa Francesco Gaudete et exsultate, sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo.
Inoltre tutti i sabato di maggio, sul sagrato della centrale chiesa di San Michele Arcangelo con inizio alle ore 20,30 sarà proposta (come già lo scorso anno) la recita pubblica del Santo Rosario.
Inoltre nella notte del 5 maggio si rinnoverà il tradizionale pellegrinaggio a piedi dei potentini alla Madonna diFonti (Tricarico) con partenza alle ore 2,00 dalla chiesa di San Rocco e arrivo al Santuario alle 13,00.
Nelle intenzioni degli organizzatori tutte queste iniziative, rappresenteranno altrettanti momenti di avvicinamento e preparazione …

Parrocchia di Gesù Maestro, Macchia Romana, Potenza

Da domenica 24 giugno a domenica 1 luglio si svolgerà a Potenza la festa della Parrocchia di Gesù Maestro, posta al centro del nuovo e popoloso quartiere di Macchia Romana, ed affidata alle cure di don Michele Celiberti, della famiglia dei Discepoli. 
Lo scopo della festa, il cui titolo generale è Il “LA PARROCCHIA: UNA COMPAGNIA AFFIDABILE” è quello di far vivere una esperienza di chiesa gioiosa e accogliente, attraverso una serie di varie e articolate iniziative di cultura, amicizia, preghiera e animazione del tempo libero.