Passa ai contenuti principali

Reliquia di Don Bosco a Potenza

GRANDE AVVENIMENTO A POTENZA
LA COMUNITA’ IN FESTA PER ARRIVO URNA
E RELIQUIA DI SAN GIOVANNI BOSCO 

L’evento interesserà le comunità lucane il 26 settembre prossimo. 
In preparazione al 200° anniversario della nascita del Santo (1815 – 2015), l’urna viene offerta alla venerazione dei fedeli in tutte le località dei 132 Paesi che nel mondo ospitano una presenza salesiana. 

La Comunità Salesiana di Potenza è l’unica operante in Basilicata, pertanto l’arrivo della reliquia di Don Bosco è un evento che investe l’intera Regione e incoraggerà tutti a vivere la chiamata alla santità secondo il suo stile: allegro, semplice e impegnato nella fedeltà al Signore, nell’amore per la Chiesa e nel dono del servizio verso gli altri, per rendere creativo e audace il lavoro svolto per i giovani. 

Presso la parrocchia San Giovanni Bosco di Potenza si è formata una commissione per l’accoglienza e i festeggiamenti dell’Urna del Santo Protettore della Gioventù, guidata dal parroco Don Italo Sammarro. 

Le celebrazioni avranno inizio alle ore 09,30 in Piazza San Giovanni Bosco, dove l’urna sarà accolta, con la visita dei fedeli e delle scolaresche per tutta la mattinata. La reliquia arriverà in processione in Piazza Mario Pagano per un incontro alle 16.30 con le Autorità, dove il pensiero di benvenuto sarà pronunciato dal Sindaco Ing. Vito Santarsiero.

Alle 18.00 seguirà la cerimonia religiosa in Cattedrale, con la partecipazione dell’Arcivescovo Mons. Superbo e degli altri Vescovi della Basilicata. Si susseguiranno veglie di preghiera per tutta la notte nella chiesa dedicata al Santo.

L’urna riprenderà il viaggio alla volta di Foggia alle ore 07,30 del 27 settembre.

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Chiesa S.S. Anna e Gioacchino a Potenza

Il terremoto del 23 Novembre 1980 ha reso necessari i lavori di ristrutturazione della chiesa che era stata inaugurata il 23 dicembre 1956.
Per l’occasione si è inteso rielaborare gli spazi e disegnare le vetrate sulla base della riflessione conciliare del Vaticano II.
Il Vaticano II, infatti, ha orientato la Chiesa alla lettura dei segni dei tempi e del territorio quali dimensioni teologiche dell’interpretazione e della realizzazione del Regno di Dio. 

Parrocchia di Gesù Maestro, Macchia Romana, Potenza

Da domenica 24 giugno a domenica 1 luglio si svolgerà a Potenza la festa della Parrocchia di Gesù Maestro, posta al centro del nuovo e popoloso quartiere di Macchia Romana, ed affidata alle cure di don Michele Celiberti, della famiglia dei Discepoli. 
Lo scopo della festa, il cui titolo generale è Il “LA PARROCCHIA: UNA COMPAGNIA AFFIDABILE” è quello di far vivere una esperienza di chiesa gioiosa e accogliente, attraverso una serie di varie e articolate iniziative di cultura, amicizia, preghiera e animazione del tempo libero.

Ostello "Il volto" Potenza

La nostra diocesi, nell’ambito del “Progetto Policoro”, ha voluto offrire un contributo piccolo ma concreto alle tante famiglie che fanno riferimento al polo ospedaliero “San Carlo” di Potenza per le visite e le cure di cui hanno bisogno. Nello specifico ha promosso l’apertura di un ostello in grado di offrire un posto letto ad un costo accessibile a tutti.