Passa ai contenuti principali

Con San Bonaventura da Bagnoregio verso il Giubileo Eucaristico Bolsena 2014

Sabato 12 luglio 2014
ore 10.30 Ritrovo dei partecipanti a Roma, presso il parcheggio di Saxa Rubra (via Flaminia, a fianco sede della RAI)
ore 11.00 Partenza per Viterbo
ore 12.30 Arrivo a Viterbo e sistemazione in Hotel e pranzo.
ore 15.45 Partenza per Bagnoregio
ore 16.30 Arrivo a Bagnoregio
ore 17.00 Conferenza di Padre Carmine de Filippis, O.F.M. Cap.: San Bonaventura da Bagnoregio e “Il vento lieve dell'Eucarestia” 
Introduce la Dr.ssa Valentina Berneschi: “Il Secolo di San Bonaventura da Bagnoregio.”
ore 18.00 visita alla Cattedrale di S. Nicola, S. Donato e S. Bonaventura 
ore 18.50 visita a Civita di Bagnoregio
ore 19.30 Apericena presso il Giardino del Poeta, Civita Bagnoregio
ore 23.00 rientro in hotel

Domenica 13 Luglio 2014
ore 08.45 partenza per Bolsena
ore 9.45 visita alle Catacombe di Santa Cristina
ore 10.20 visita alla Basilica di Santa Cristina
ore 11.30 Santa Messa Giubilare, concelebrata da Don Alfredo Cento.
ore 12.30 Passeggiata sul Lungolago
ore 13.00 Pranzo presso ristorante
ore 15.00 Partenza per Viterbo
ore 16.00 Visita al Santuario di Santa Rosa da Viterbo e Casa della Santa
ore 16.30 Passeggiata per il centro 
ore 16.50 Visita al Palazzo Papale, Cattedrale di San Lorenzo e Museo del Colle del Duomo
ore 18.00 Fine della visita e partenza da Viterbo con destinazione Roma, parcheggio Saxa Rubra.

Quota Euro 200,00 a persona
La quota comprende: i trasferimenti in pullman il pernottamento e la prima colazione, gli ingressi ai Musei ed ai luoghi d'arte, le guide turistiche, i pasti, i costi di agenzia e l'assicurazione bagaglio. I Signori Partecipanti possono anche raggiungere Viterbo con mezzo proprio.

Agenzia di Viaggi San Faustino Viaggi Via G. Signorelli 6. Tel 0761 268329 Fax 0761 222955
Cell 389 4719360 - E-mail : sfv@sanfaustinoviaggi.it

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Chiesa S.S. Anna e Gioacchino a Potenza

Il terremoto del 23 Novembre 1980 ha reso necessari i lavori di ristrutturazione della chiesa che era stata inaugurata il 23 dicembre 1956.
Per l’occasione si è inteso rielaborare gli spazi e disegnare le vetrate sulla base della riflessione conciliare del Vaticano II.
Il Vaticano II, infatti, ha orientato la Chiesa alla lettura dei segni dei tempi e del territorio quali dimensioni teologiche dell’interpretazione e della realizzazione del Regno di Dio. 

VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA

Venerdì 9 giugno i responsabili del laicato cattolico della Diocesi di Potenza, e gli iscritti e simpatizzanti della Scuola Diocesana di Formazione all’Impegno Sociale e Politico, si danno appuntamento a Potenza alle ore 17:00, presso la Casa del Volontariato, in via Sicilia (ex sede Ipias) per un convegno sul tema: VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA, NUOVE IDEE E BUONE PRASSI PER INNOVARE LE POLITICHE URBANE.
L’iniziativa della Consulta delle Aggregazioni Laicali e dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, vuol essere anche un momento di studio offerto ai politici e agli amministratori locali con l’obiettivo di rilanciare la famiglia come elemento centrale nella società. 
Dopo il saluto di s.e. Salvatore Ligorio Arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo e del presidente di ANCI Basilicata Salvatore Adduce, la relazione sarà sviluppata dal dott. Roberto Bolzonaro, uno dei massimi esperti in materia di politiche familiari, attualmente membro dell’Osservatorio Nazionale su…