Passa ai contenuti principali

Enciclica LAUDATO SII di papa Francesco

Arcidiocesi di Potenza - Muro Lucano - Marsiconuovo
Consulta dell’Apostolato dei Laici - Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro 

La cura della casa comune
Dibattito a Potenza sull’enciclica Laudato si’ di papa Francesco

Nell'ambito delle celebrazioni per la 10^ Giornata per la custodia del creato e dei festeggiamenti in onore di San Francesco, patrono d’Italia e dell’ecologia, la Consulta dell’Apostolato dei Laici e l’Ufficio di Pastorale sociale e del lavoro dell'Arcidiocesi di Potenza, in collaborazione con la Comunità dei Frati Minori di Santa Maria del Sepolcro in Potenza, invitano alla presentazione a più voci dell’enciclica Laudato si’ di papa Francesco.

Una impietosa analisi sui danni che una dissennata condotta dell’uomo sta provocando alla terra ed ai suoi abitanti, a causa di un modello di sviluppo che rallenta il vero progresso, producendo inquinamento, perdita di biodiversità, degrado sociale, violenza ... Ma allo stesso tempo anche uno sorprendente messaggio di fiducia nei confronti del genere umano, invitato a prendere in mano, con responsabilità, il proprio futuro … Questa è l’enciclica Laudato si’. Una sfida a chiunque, credente o non credente, condivida la sorte del mondo di cui siamo tutti ospiti; un mondo di natura e cultura che non abbiamo ereditato dai nostri padri, ma abbiamo preso in prestito dai nostri figli, come ricorda una massima di saggezza amerindia cui Papa Francesco è molto affezionato. 

L’evento si terrà a Potenza sabato 26 settembre, con inizio alle ore 19,30, presso la sala della Casa del Volontariato in via Sicilia (rione S. Maria).

Sono previsti gli interventi di fra Emanuele Bochicchio ministro dei frati minori della provincia salernitano-lucana, che fornirà la lettura dell'enciclica in prospettiva teologica (“la terra ci precede e ci è stata data”) e in prospettiva morale ("siamo tutti custodi del giardino del mondo”); di Edmondo Soave giornalista RAI e membro dell’UCSI di Basilicata, il quale, anche a nome del laicato diocesano, ne declinerà i contenuti all'interno del fragile contesto regionale; e della dott.ssa Annamaria Riviello del direttivo della Libera Università delle Donne di Basilicata, che mostrerà quali frutti e reazioni sta provocando il pensiero del papa in vasti settori del mondo laico.

Le iniziative diocesane per 10^ Giornata per la custodia del creato proseguiranno domenica 4 ottobre alle ore 18,00 presso la parrocchia dei Santi Anna e Gioacchino a Potenza, dove mons. Arcivescovo Agostino Superbo presiederà la veglia di preghiera sul tema “UN UMANO RINNOVATO PER ABITARE LA TERRA”, cui farà seguito la celebrazione eucaristica

Potenza 24 settembre 2015
Giancarlo Grano

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Chiesa S.S. Anna e Gioacchino a Potenza

Il terremoto del 23 Novembre 1980 ha reso necessari i lavori di ristrutturazione della chiesa che era stata inaugurata il 23 dicembre 1956.
Per l’occasione si è inteso rielaborare gli spazi e disegnare le vetrate sulla base della riflessione conciliare del Vaticano II.
Il Vaticano II, infatti, ha orientato la Chiesa alla lettura dei segni dei tempi e del territorio quali dimensioni teologiche dell’interpretazione e della realizzazione del Regno di Dio. 

Parrocchia di Gesù Maestro, Macchia Romana, Potenza

Da domenica 24 giugno a domenica 1 luglio si svolgerà a Potenza la festa della Parrocchia di Gesù Maestro, posta al centro del nuovo e popoloso quartiere di Macchia Romana, ed affidata alle cure di don Michele Celiberti, della famiglia dei Discepoli. 
Lo scopo della festa, il cui titolo generale è Il “LA PARROCCHIA: UNA COMPAGNIA AFFIDABILE” è quello di far vivere una esperienza di chiesa gioiosa e accogliente, attraverso una serie di varie e articolate iniziative di cultura, amicizia, preghiera e animazione del tempo libero.

DON PIERLUIGI VIGNOLA di POTENZA RETTORE MISSIONE CATTOLICA di AMBURGO

Il Direttore dell'Ufficio è il nuovo Rettore della Missione Cattolica di Amburgo - Germania. Il suo ingresso ufficiale è avvenuto il 23 novembre 2014, con una messa solenne presieduta dall’Arcivescovo di Amburgo S.E. Monsignor Hans-Jochen Jaschke, alla presenza del Delegato Nazionale per la Germania ed i Paesi Scandinavi P. Tobia Bassanelli, del Rev.mo Monsignor Wilm Sanders Presidente del Capitolo Metropolitano di Amburgo, di P. Sylwester Gorczyca della Diocesi di Crotone - S. Severina.
Gli italiani della Diocesi di Amburgo sono oltre 20.000, alcuni dei quali originari anche della Basilicata come il signor Giuseppe Di Mare di Oppido Lucano e fotografo ufficiale per l'occasione.
Nel suo saluto e nell'omelia l'Arcivescovo Jaschke ha rivolto parole di affetto e fraternita' a don Pierluigi, dicendo: "Saprà arrivare al cuore delle persone, soprattutto di tutti quelli che soffrono: avete veramente un grande padre e pastore”. 
Il Direttore, Don Pierluigi Vignola di…