Passa ai contenuti principali

Il Direttore Generale della Migrantes nominato Arcivescovo

Rinuncia dell’Arcivescovo di Ferrara-Comacchio (Italia) e nomina del successore
Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Ferrara-Comacchio (Italia), presentata da S.E. Mons. Luigi Negri.
Il Papa ha nominato Arcivescovo dell’arcidiocesi di Ferrara-Comacchio (Italia) il Rev.do Mons. Giancarlo Perego, del clero della diocesi di Cremona, finora Direttore Generale della Fondazione “Migrantes”.
Rev.do Mons. Giancarlo Perego
Il Rev.do Mons. Giancarlo Perego è nato a Vailate (Cremona) il 25 novembre 1960. Ha compiuto gli studi nel Seminario diocesano di Cremona, successivamente ha conseguito la licenza in Teologia sistematica presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale e nel 1996 si è laureato in Teologia nella Pontificia Università Gregoriana.
È stato ordinato sacerdote il 23 giugno 1984 ed è incardinato nella diocesi di Cremona.
Mons. Perego è stato Vicario parrocchiale di San Giuseppe al Cambonino dal 1984 al 1992; Segretario particolare di S.E. Mons. Giulio Nicolini dal 1993 al 1994; Direttore della Caritas diocesana dal 1997 al 2002; Vicedirettore della Caritas Nazionale e Responsabile del Centro Studi e dell’Archivio Storico dal 2002 al 2009; dal 2009 è Direttore Generale della Fondazione “Migrantes”.

È stato, inoltre, Segretario particolare di S.E. Mons. Enrico Assi dal 1984 al 1992, Insegnante nel Seminario diocesano di Cremona dal 1996 al 2002; Docente all’Università Cattolica del Sacro Cuore - Sede di Cremona dal 1996 al 2002; Assistente diocesano del MEIC dal 1997 al 2003 e Assistente spirituale della FUCI dal 1997 al 2002. Dal 2009 è insegnante di Teologia dogmatica alla LUMSA e dal 2012 al 2016 è stato Consultore del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti. Dal 30 aprile 2009 è Cappellano di Sua Santità.

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Consacrazione della Città di Potenza al Cuore Immacolato di Maria

Chi ben comincia è a metà dell'opera! Il delegato alla raccolta delle offerte, Rocco Chiriaco, ha comunicato che abbiamo raccolto per l'installazione dell''opera d'arte a ricordo della imminente Consacrazione della Città di Potenza al Cuore Immacolato di Maria, la cifra di € 2.235,00 .
Oltre ad alcune offerte da parte di donatori anonimi, abbiamo finora registrato significativi contributi da parte dei seguenti movimenti: Rinnovamento nello SpiritoAdorazione PerpetuaMovimento AzzurroUnitalsiPecore in mezzo ai lupiO.F.S. PotenzaTotus TuusAlerConfraternita del Carmine VincenzianeCentro Aiuto alla VitaMovimento per la VitaLegio MariaeComunione e LiberazionePotenza +Donazioni singole anonime
Grazie per questa prima testimonianza di comunione e solidarietà ... Con un piccolo sforzo di tutti raggiungeremo la cifra prefissata, ed il di più sarà dato in beneficenza.
Possiamo far riferimento, per le altre contribuzioni di singoli donatori o di movimenti ecclesiali, non solo …

Parrocchia di Gesù Maestro, Macchia Romana, Potenza

Da domenica 24 giugno a domenica 1 luglio si svolgerà a Potenza la festa della Parrocchia di Gesù Maestro, posta al centro del nuovo e popoloso quartiere di Macchia Romana, ed affidata alle cure di don Michele Celiberti, della famiglia dei Discepoli. 
Lo scopo della festa, il cui titolo generale è Il “LA PARROCCHIA: UNA COMPAGNIA AFFIDABILE” è quello di far vivere una esperienza di chiesa gioiosa e accogliente, attraverso una serie di varie e articolate iniziative di cultura, amicizia, preghiera e animazione del tempo libero.

*INFO LAICATO DIOCESANO*

Verbale incontro programmatico della Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali del 07 settembre 2018, svoltosi a Potenza, con la presenza di 28 responsabili dei nostri vari Movimenti ecclesiali.
Sono state approvate e confermate le seguenti iniziative:
1.  Giornata delle vocazioni laicali domenica 25 novembre, festa di Cristo Re. 2. Giornata mondiale della Pace, il giorno di capodanno 2019 presso la parrocchia del Beato Bonaventura. 3. Ritiro di Quaresima per tutti i responsabili, animato da P. Pietro presso le Clarisse. 3. Via Crucis cittadina nel Centro storico, il  venerdì prima della festa delle Palme. 4. Rosario meditato nelle piazze del centro storico tutti i sabati di maggio. 5. Giornata dedicata all' "spiritualità della politica" il 22 giugno festa di San Tommaso Moro patrono di politici e amministratori.
Si è quindi discusso della  *Consacrazione della Città al Cuore Immacolato di Maria* prevista il *30 ottobre*... In attesa del programma definitivo  dell&#…