Passa ai contenuti principali

VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA

Venerdì 9 giugno i responsabili del laicato cattolico della Diocesi di Potenza, e gli iscritti e simpatizzanti della Scuola Diocesana di Formazione all’Impegno Sociale e Politico, si danno appuntamento a Potenza alle ore 17:00, presso la Casa del Volontariato, in via Sicilia (ex sede Ipias) per un convegno sul tema: VERSO LA CITTÀ AMICA DELLA FAMIGLIA, NUOVE IDEE E BUONE PRASSI PER INNOVARE LE POLITICHE URBANE.

L’iniziativa della Consulta delle Aggregazioni Laicali e dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, vuol essere anche un momento di studio offerto ai politici e agli amministratori locali con l’obiettivo di rilanciare la famiglia come elemento centrale nella società. 

Dopo il saluto di s.e. Salvatore Ligorio Arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo e del presidente di ANCI Basilicata Salvatore Adduce, la relazione sarà sviluppata dal dott. Roberto Bolzonaro, uno dei massimi esperti in materia di politiche familiari, attualmente membro dell’Osservatorio Nazionale sulla Famiglia, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Mentre nel corso dei precedenti incontri è stato evidenziato – dati alla mano – lo strabismo culturale e politico che lascia in latenza i temi della famiglia, della conciliazione vita-lavoro, nel corso dell’ultimo appuntamento l’attenzione sarà focalizzata sulle modalità necessarie a porre la famiglia al centro di tutti i processi e i percorsi amministrativi e politici, sulla base di esperienze e modelli positivi già attivi in Europa, o in altre regioni e città italiane. 

Il modello è quello della città amica della famiglia, capace di coniugare equità sociale e solidarietà umana; luogo di un welfare di comunità pro-attivo e universalistico, dove si pratichi la prevenzione invece di interventi riparativi ed emergenziali, per sostenere la centralità della famiglia stessa, coinvolgendola, sostenendola nella quotidianità e preservando il suo prezioso nucleo identitario. 

Al termine dell’incontro, alle ore 19:00, sarà celebrata, nella vicina chiesa di Santa Maria dl Sepolcro, una Santa Messa per i politici, gli amministratori locali e tutte le persone comunque impegnate a servizio del bene comune.

Potenza 7.6.2017
Giancarlo Grano

Commenti

Partner tecnico :

contenuti popolari...

Chiesa S.S. Anna e Gioacchino a Potenza

Il terremoto del 23 Novembre 1980 ha reso necessari i lavori di ristrutturazione della chiesa che era stata inaugurata il 23 dicembre 1956.
Per l’occasione si è inteso rielaborare gli spazi e disegnare le vetrate sulla base della riflessione conciliare del Vaticano II.
Il Vaticano II, infatti, ha orientato la Chiesa alla lettura dei segni dei tempi e del territorio quali dimensioni teologiche dell’interpretazione e della realizzazione del Regno di Dio. 

Parrocchia di Gesù Maestro, Macchia Romana, Potenza

Da domenica 24 giugno a domenica 1 luglio si svolgerà a Potenza la festa della Parrocchia di Gesù Maestro, posta al centro del nuovo e popoloso quartiere di Macchia Romana, ed affidata alle cure di don Michele Celiberti, della famiglia dei Discepoli. 
Lo scopo della festa, il cui titolo generale è Il “LA PARROCCHIA: UNA COMPAGNIA AFFIDABILE” è quello di far vivere una esperienza di chiesa gioiosa e accogliente, attraverso una serie di varie e articolate iniziative di cultura, amicizia, preghiera e animazione del tempo libero.

DON PIERLUIGI VIGNOLA di POTENZA RETTORE MISSIONE CATTOLICA di AMBURGO

Il Direttore dell'Ufficio è il nuovo Rettore della Missione Cattolica di Amburgo - Germania. Il suo ingresso ufficiale è avvenuto il 23 novembre 2014, con una messa solenne presieduta dall’Arcivescovo di Amburgo S.E. Monsignor Hans-Jochen Jaschke, alla presenza del Delegato Nazionale per la Germania ed i Paesi Scandinavi P. Tobia Bassanelli, del Rev.mo Monsignor Wilm Sanders Presidente del Capitolo Metropolitano di Amburgo, di P. Sylwester Gorczyca della Diocesi di Crotone - S. Severina.
Gli italiani della Diocesi di Amburgo sono oltre 20.000, alcuni dei quali originari anche della Basilicata come il signor Giuseppe Di Mare di Oppido Lucano e fotografo ufficiale per l'occasione.
Nel suo saluto e nell'omelia l'Arcivescovo Jaschke ha rivolto parole di affetto e fraternita' a don Pierluigi, dicendo: "Saprà arrivare al cuore delle persone, soprattutto di tutti quelli che soffrono: avete veramente un grande padre e pastore”. 
Il Direttore, Don Pierluigi Vignola di…